Ristrutturare i capelli
Cura Capelli | Capelli stressati

Come ristrutturare i capelli: tutti i rimedi

I tuoi capelli sono dominati dall’incubo delle doppie punte? Hai sempre avuto capelli splendidi, ma il tuo stile di vita ti impedisce di prenderti realmente cura della tua chioma? Non temere! Abbiamo tutte le soluzioni adatte al problema dei capelli stopposi, danneggiati e vulnerabili. Basta seguire qualche piccolo accorgimento per rigenerare i capelli.

 

I capelli sono, per la loro struttura e composizione, molto delicati. Anche chi ha capelli lucidi e sempre in ordine non è immune dal ritrovarsi una chioma irriconoscibile: il vento, il freddo, la pioggia, così come il sole, la salsedine e gli sbalzi di temperatura sono tutti fenomeni che influiscono sulla salute di ogni tuo singolo capello. Lo stesso vale per lo stress, per uno stile di vita frenetico e per un’alimentazione poco sana. Tutto si trasmette ai tuoi capelli! Per ristrutturare i capelli, basta poco. Ecco i nostri consigli.

Ristrutturare i capelli: scegli i prodotti giusti

Ristrutturare i capelli

I casi di capelli malati sono veramente rari. Hai mai provato a pensare che i tuoi capelli sono rovinati forse solo perché non usi i prodotti giusti? Infatti ogni tipo di capello e di cuoio capelluto ha bisogno del suo specifico trattamento. Se hai i capelli particolarmente grassi e unti, dovresti cercare di evitare prodotti troppo nutrienti e orientarti su detergenti ultra-delicati; al contrario se hai i capelli molto fini, abbonda con maschere, balsamo e sieri, come la Maschera Gliss Supreme Repair o il Trattemento senza risciacquo Gliss Beauty Milk Energizing.  

Un altro consiglio molto valido è quello di cercare di astenersi quanto più possibile da styling aggressivi: il calore del phon, della piastra o del ferro arricciacapelli non fanno bene alle fibre del capello. Se quindi vuoi ristrutturare i capelli in tempi record, cerca di abbandonare tutti gli strumenti caldi con cui acconci la tua chioma e preferisci bigodini a freddo, pettine o spazzola di legno e prodotti protettivi come ad esempio, un buon termoprotettore, anche prima di asciugare i capelli.

 

Se proprio non riesci a fare a meno di vederti con i capelli liscissimi, appena piastrati, prova a sostituire la piastra con un prodotto di styling dai poteri liscianti, come la Maschera Gliss Asia Staight.

Ristrutturare i capelli dall’interno

Ristrutturare i capelli

Se dopo tutti questi accorgimenti, ti rendi conto che non sei riuscita a ristrutturare i capelli del tutto, ma che al contrario, hanno un aspetto di capelli malati, ti consigliamo di prenderti cura della tua chioma dall’interno.

 

Per rigenerare i capelli e aiutare il tuo corpo a promuovere il ricambio cellulare, ricorda di bere molta acqua, non meno di due litri al giorno. In questo modo, potrai risanare i capelli donando loro la giusta idratazione: anche la tua pelle ti ringrazierà! Per ristrutturare i capelli dall’interno, invece, bere molta acqua non basta: cerca di seguire una dieta ricca di vitamine, minerali, omega3 e zinco, così da contrastare l’indebolimento dei capelli e delle unghie, costituiti entrambi da cheratina. Introduci nella tua dieta porzioni abbondanti di legumi, cereali integrali, semi di lino e pesce azzurro. Prova ad aggiungere molto prezzemolo ai tuoi piatti: quest’erba aromatica, non è soltanto fresca e profumata, ma anche un’incredibile fonte di ferro e magnesio.

Scopri: