Capelli grassi: donna con i capelli biondi mossi dal vento
Cura Capelli | Capelli unti

Capelli grassi: soluzioni per il sebo in eccesso

Chi ha i capelli grassi sa bene quanto questo sia un problema davvero fastidioso: i capelli si sporcano in fretta e il look risulta irrimediabilmente compromesso. Tuttavia, non disperiamo! Gli esperti ci possono suggerire degli efficaci rimedi per i capelli grassi.

© Getty Images

Con cure appropriate e costanti i capelli grassi troveranno in breve tempo forma e salute.

A dispetto di tutti gli sforzi e delle acconciature più elaborate, i capelli grassi e senza forma possono diventare una condizione permanente che causa non poca frustrazione. I capelli grassi appaiono sgradevoli e disordinati e certamente questa non rappresenta una nota positiva nell’aspetto di una persona. Tuttavia questa situazione è semplicemente la conseguenza di un processo naturale: le radici dei capelli crescono a contatto con le ghiandole sebacee, che producono una sostanza grassa, chiamata sebo. Il sebo ha la funzione di mantenere i capelli lisci e sani e di proteggerli dalla disidratazione e dalla rottura.

 

La causa dei capelli grassi è proprio la produzione eccessiva di sebo, che nei casi peggiori può addirittura ostruire la ghiandola pilifera causando forfora e perdita di capelli. I motivi principali di tale disturbo possono essere sia di natura genetica, che legati a cattive abitudini alimentari o a una cura dei capelli troppo aggressiva. La produzione di sebo non è sempre costante, ma varia anche in base alle stagioni, ai cambiamenti del clima, agli sbalzi ormonali e allo stress. L’importante è non scoraggiarsi: esistono, infatti, molteplici rimedi per capelli grassi. Vediamone alcuni!

Capelli grassi: piccoli consigli di bellezza

Sicuramente un dermatologo potrà aiutare a risolvere i casi più seri: solitamente i farmaci prescritti contengono acidi trans-retonoici o ATRA (ossia “sostanze derivate dalla vitamina A”) che aiutano a regolare la secrezione di sebo. Tuttavia, nella maggior parte dei casi è sufficiente un trattamento per capelli grassi con prodotti ad hoc. Questi prodotti, a loro volta, ristabiliscono l’equilibrio della sostanza grassa secreta dalle ghiandole sebacee. Anche i rimedi naturali per i capelli grassi come le alghe marine, l’equisetacea, il rosmarino, l’ortica, la camomilla e la salvia svolgono funzioni affini nella regolazione del sebo.

 

A parte le giuste cure è molto importante usare i prodotti con costanza e diligenza. Alcune persone credono che lavaggi frequenti stimolino la produzione di sebo, ma ciò non ha fondamenti validi. Invece è vero l’opposto: i capelli grassi andrebbero lavati spesso, anche quotidianamente se necessario. Ogni lavaggio rimuove una piccola porzione di sebo, ossia di grasso, tramite il massaggio dello shampoo sui capelli. L’importante è scegliere uno shampoo molto delicato e purificante, come ad esempio Gliss Purify & Protect Shampoo, e diluirlo con acqua prima dell’utilizzo.

 

Capelli grassi: rimedi

  • Usa uno shampoo appropriato che aiuti a rimuovere il sebo in eccesso, come ad esempio Gliss Onde Soft Shampoo ed evita prodotti troppo nutrienti e cremosi.
  • Di tanto in tanto, utilizza dei rimedi naturali per capelli grassi che puoi reperire in farmacia o in erboristeria. Tali sostanze assorbono una gran quantità di grasso, il che le rende ideali per il nostro scopo.
  • Tieni da parte o porta con te una confezione di shampoo secco, come ad esempio Palette Pure Fresh Shampoo Secco: applica una piccola quantità di prodotto sulla radice dei capelli e massaggia sul cuoio capelluto come faresti con un normale shampoo. Usa poi una spazzola con setole naturali per rimuovere i residui.
  • Cerca di lavare i capelli al mattino in quanto le ghiandole sebacee lavorano perlopiù di notte.

Capelli grassi: cosa evitare

  • Il sebo in eccesso che causa i capelli grassi irrita la cute e la rende sensibile, di conseguenza dovresti evitare di fornirle ulteriore stress limitando l'utilizzo di acqua molto calda e dell'asciugacapelli. Se li asciughi con l'asciugacapelli, potresti utilizzare una protezione per il calore, come ad esempio Palette Styling Spray Protezione Calore. Altre cause di irritazione sono trecce molto tese, copricapi stretti e cappelli.
  • Per il risciacquo, non utilizzare acqua troppo calda o troppo fredda, ma preferisci acqua tiepida per evitare di stimolare ulteriormente la produzione di sebo.
  • Non utilizzare la spazzola in quanto otterresti unicamente l’effetto di distribuire il sebo lungo tutti i capelli. Una pettinata sarà sufficiente. Puoi anche dare un occhio ai diversi tipi di spazzole per capire quale sia più adatta a te.
  • Non utilizzare balsamo. I capelli grassi necessitano di meno prodotti rispetto a quelli secchi. La regola numero uno per i capelli grassi è: “meno è meglio!”
Scopri: