Acconciature di Capodanno
Hairstyling | Acconciature festa

Acconciature per Pasqua: lo stile con semplicità

Qualunque siano i tuoi progetti per festeggiare la Pasqua, che tu voglia andare a fare una gita fuori porta o stare a casa con amici e parenti, non rinunciare allo stile! Segui i nostri suggerimenti di acconciature per Pasqua.

 

Quale occasione migliore della Pasqua per organizzare un pic-nic in campagna, una grigliata tra amici, o un pranzo con tutta la famiglia? Tuttavia, si sa, il clima primaverile è ancora instabile e incerto, quindi risulta sempre complicato stabilire cosa indossare o in quale modo pettinare i capelli per essere ordinate, con stile e originalità. Per questo, ti proponiamo due acconciature per Pasqua a prova di vento.

Acconciature per Pasqua: le intramontabili trecce

Acconciatura per Pasqua

Ti proponiamo un’acconciatura per Pasqua romantica e classica, perfetta per le giornate ventose, in cui non si ha voglia di avere il fastidio di ciocche di capelli che cadono continuamente sugli occhi: parliamo di trecce! Se hai i capelli lunghi, o di media lunghezza, non troverai particolare difficoltà ad intrecciare i capelli, inoltre hai anche la possibilità di scegliere tra tanti tipi di trecce diverse, sperimentando quale di questi più si adatta al tuo stile.

 

In occasione di un pranzo all’aria aperta, il tipo di acconciatura più comodo è sicuramente la corona di trecce. Può sembrare difficile da realizzare, eppure basta armarsi soltanto di pettine, forcine e di un po’ di manualità per ottenere l’acconciatura per Pasqua ideale. Ecco come fare, in pochi e semplici passaggi:

1.       Spazzola i capelli delicatamente e sciogli eventuali nodi;

2.       Dividi i capelli tracciando una riga centrale, aiutandoti con un pettine a coda. Dopo esserti assicurata di aver tracciato una linea precisa, ferma una metà dei capelli con un elastico, per evitare di intrecciare delle ciocche di troppo.

3.       Dividi la metà di capelli che hai lasciato sciolti in tre parti e inizia ad intrecciarli partendo dalla nuca, salendo gradualmente verso la cima della testa e prendendo ogni volta una piccola ciocca in più. Se hai i capelli molto lisci, prova ad utilizzare un olio per capelli, come il Gliss Oil Elixir, in modo da aggiungere tenuta e brillantezza alla tua treccia.

4.       Lega la prima treccia con un elastico di piccole dimensioni, e passa ad intrecciare l’altra metà di capelli che prima hai tenuto da parte, procedendo questa volta dalla fronte verso la nuca.

5.       Fissa le trecce intorno alla testa aiutandoti con delle forcine, ma sceglile di un colore molto simile alla tua tinta di capelli.

6.       Fissa l’acconciatura con una lacca con fissaggio extra, come la Lacca Palette Tenuta Forte.

7.       La tua acconciatura per Pasqua è pronta! Se vuoi essere ancora più in tema, prova ad arricchire le tue trecce con dei fiori, per essere elegante come una dea della primavera.

Acconciatura per Pasqua: il mezzo raccolto

600x800_hair_clip_triangular_shape

La seconda acconciatura per Pasqua che ti proponiamo è molto semplice da realizzare: parliamo del mezzo raccolto. Sarai pronta in pochi minuti, e avrai bisogno soltanto di un fermacapelli di tua scelta. Ecco come fare:

1.       Pettina bene i capelli, eliminando con cura tutti i nodi.

2.       Prendi le ciocche di capelli a ridosso delle orecchie e portale dietro la nuca. Per un’acconciatura dall’effetto più sofisticato, prima di fermare le ciocche dietro la testa, potrai anche decidere di intrecciarle, realizzando due treccine.

3.       A questo punto serviti del tuo fermacapelli preferito e blocca le due ciocche dietro la testa, più o meno al centro della sua altezza.

4.       Se vuoi assicurarti che i capelli non si disordinino con il vento, spruzza un po’ di Lacca got2b Insta-Shine.

5.       Sei già pronta per i festeggiamenti!