Caitlin Fitzgerald chignon con frangia
Hairstyling | Chignon

Chignon con frangia: due varianti semplici da realizzare

La tendenza dello chignon con frangia è molto popolare tra le fashion addicted ed è perfetta, sia in inverno che in estate! Scopri due versioni di questa acconciatura e qualche trucco per realizzarla.

Le acconciature con la frangia sono molto popolari ed esistono nelle versioni più disparate: dritte o irregolari, corte o lunghe, piene o sfoltite. Una cosa è certa: la frangia non passa di moda tanto facilmente ed è molto amata fra le blogger di tutta Europa. In questo articolo ti presentiamo due versioni dello chignon con frangia, trendy e facili da realizzare.

Lo chignon con frangia: prima proposta

Lo chignon con frangia nella versione di Rike
© Clean Chic

Sul suo blog, Rike sfoggia un splendido chignon alto con frangia: una vera e propria opera d’arte.

Questa versione di chignon con frangia è ispirata al blog tedesco di Rike, “Clean Chic”. Il sito è un caleidoscopio di pubblicazioni che spaziano dall'abbigliamento alla fotografia, dall'arte ai viaggi, dalla letteratura alla musica. L’acconciatura sfoggiata da Rike sembra un’opera d’arte: lo chignon è alto, fissato al centro della testa, mentre la frangia, molto spessa e tagliata diritta, è pettinata leggermente di lato. La forma netta della frangia crea un dolce contrasto con quella morbida dello chignon.

Lo chignon con frangia: seconda proposta

Lo chignon alto con frangia nella versione di Coco
© Hübsch dich auf / Getty Images

Jane Birkin, con la sua frangia, è diventata un'icona di stile. La blogger Coco la combina con uno chignon alto.

La seconda proposta di questo chignon con frangia si ispira al blog “Hübsch Dich auf’, della blogger tedesca Coco. Il suo stile coniuga elementi eleganti e sobri, in cui tendenze contemporanee si mescolano con un gusto vintage ispirato a diverse epoche storiche. Il tutto è arricchito da un pizzico di gusto francese. Non a caso lo chignon con frangia di Coco ricorda Jane Birkin, attrice e icona di stile degli anni 60 che ha lavorato principalmente in Francia. In questa versione, la frangia di Coco è abbinata ad un raccolto alto abbastanza voluminoso.

Chignon e frangia: un prezioso consiglio

Per realizzare lo chignon, raccogli tutti i capelli in una coda di cavallo alta, lasciando libera una ciocca. Avvolgi la coda attorno a se stessa creando una sorta di piccola coroncina e fissala con delle forcine. Utilizza la ciocca libera per coprire l’elastico, dopodiché procedi a fermarla alla base dello chignon con altre. Ora non ti rimane che utilizzare una lacca a lunga tenuta, come ad esempio Palette Styling Lacca Volume & Tenuta oppure Got2b Insta Shine Lacca, per un effetto ancora più sfavillante. Se i tuoi capelli tendono al crespo, potresti invece optare per il trattamento Got2B Smooth’n Chic Lozione Anti Crespo, in modo da evitare che i capelli si gonfino, rovinando l’effetto finale della pettinatura. Se stai accarezzando l'idea di seguire la tendenza presentata e di rinnovare il tuo styling di capelli aggiungendo una frangia, ti consigliamo di consultare il tuo parrucchiere prima di passare alle forbici. Rivolgerti a un esperto ti aiuterà a trovare lo stile che fa per te. La frangia dovrebbe esaltare i tratti del tuo viso, mentre lo chignon dovrà combinarsi armoniosamente con essa per dar vita a un look con una precisa identità. L'opinione di un esperto sarà utile a trovare la scelta che più ti valorizza.

Scopri: Frangia Chignon