Michael Kors coda di cavallo con doppio nodo
Hairstyling | Coda di cavallo

Coda di cavallo: variazioni su uno stile intramontabile

La coda di cavallo è un'acconciatura tra le più classiche. La sua versatilità e facilità di realizzazione, insieme all'eleganza che dona a chi la porta, sono alcuni dei motivi per cui è un look sempre molto popolare. Ecco alcuni suggerimenti e opzioni per variare sul tema della coda di cavallo in base alle tue esigenze e preferenze.

Coda di cavallo con doppio nodo

Coda di cavallo doppio nodo
© Getty Images

Una splendida coda di cavallo con doppio nodo.

Lo stile: è adatto per rendere più interessanti i capelli mossi. Perfetta per le donne che hanno poco tempo a disposizione, questa acconciatura dà il meglio di sé con capelli leggermente mossi, ma si può realizzare anche con una capigliatura liscia. Basta cotonare leggermente i capelli che escono dai due nodi per impedire alle ciocche di sfilarsi.

 

Cosa ti serve: mousse modellante, asciugacapelli con diffusore, pettine a coda, elastico e qualche forcina.

 

Come creare l'acconciatura:

  • Applica la mousse modellante su tutta la capigliatura in modo uniforme.
  • Asciuga i capelli con l'asciugacapelli, usando il diffusore e tenendo la testa rivolta verso il basso, per creare volume e onde morbide. 
  • Dividi i capelli con una corta scriminatura laterale e isola alcune ciocche sul davanti. 
  • Raccogli il resto della chioma in due grosse ciocche sulla nuca e annodale fra loro per due volte consecutive. Importante: se hai i capelli lisci, cotonali subito sotto il doppio nodo.
  • Fissa il doppio nodo con le forcine. Le ciocche lasciate libere sul davanti (punto 3) servono ad incorniciare il viso.

Coda di cavallo laterale ad anello

Coda di cavallo laterale ad anello
© Getty Images

Un'elegante coda di cavallo laterale ad anello.

Lo stile: alcune modelle di Nanette Lepore hanno sfilato in passerella con i capelli raccolti di lato. La messa in piega liscia aggiunge un tocco glamour alla pettinatura che, grazie alla magia della piastra, acquista lucentezza. Questo stile informale e casual è facilissimo da realizzare.

 

Cosa ti serve: lozione o spray termoprotettivo, piastra per capelli e un elastico.

 

Come creare l'acconciatura:

  • Procedi applicando la lozione o lo spray termoprotettivo sui capelli prima di lisciarli con la piastra ciocca per ciocca. Questo procedimento dona alla capigliatura lucentezza ed eleganza. Importante: passa la piastra dalle radici verso le punte in direzione orizzontale. Se stiri le ciocche verso il basso, il risultato sarà una messa in piega troppo aderente alla testa e priva di volume. 
  • Raccogli i capelli in una coda di cavallo sulla nuca. 
  • Fai passare la coda attraverso l’elastico fino a metà della sua lunghezza per creare l’anello in posizione laterale. Non fissare le punte della coda: lasciandole libere otterrai un look più casual.

Coda di cavallo con profilo cotonato

Coda di cavallo con profilo cotonato
© Getty Images

Una leggera coda di cavallo con profilo cotonato.

Lo stile: Calvin Klein ha conferito un nuovo profilo alla coda bassa. I capelli sul retro della testa sono cotonati per aggiungere volume. La coda di cavallo, con la sua versatilità, è amatissima da chiunque. Facile da realizzare, è adatta per ogni occasione. Non ci sorprende che faccia furore anche quest’anno tra le acconciature più belle dell’estate.

 

Cosa ti serve: pettine a coda, elastico e lacca per capelli.

 

Come creare l'acconciatura:

  • Separa i capelli con una corta scriminatura centrale. 
  • Prendi una ciocca di capelli intorno alla corona e cotonala. Quindi, pettina i capelli della sommità sopra la ciocca cotonata. 
  • Raccogli tutta la chioma sulla nuca facendo in modo che i capelli cotonati creino un ampio volume. Allenta alcune piccole ciocche della coda. 
  • Applica una lacca per fissare questa acconciatura casual da vera modella.