January Jones con capelli biondi raccolti
Hairstyling | Estate

Acconciatura casual: il torchon rivisitato

Trecce attorcigliate, torchon, code di cavallo o chignon spettinati vanno per la maggiore tra le acconciature casual. Gli stilisti della moda internazionale fanno a gara per proporre le pettinature più cool e casual: ti mostreremo due look informali e semplici da portare.

4_210
© Getty Images

Rilassati e goditi la tua giornata! Le nuove acconciature sono pensate per semplificarti la vita. Addio perfezionismo, benvenuta nonchalance! La parola d’ordine quest'anno è “spettinato” e gli stilisti giocano sull’effetto fatto-disfatto. Le loro modelle portano chignon appuntati con noncuranza, trecce casual e torchon.

Ancora una volta, la coda di cavallo con la sua versatilità è la soluzione più amata e funge da base per un'infinità di altre pettinature. Nanette Lepore ha portato in passerella una versione rivisitata, moderna e assolutamente glamour, della coda torchon. Anche Donna Karan è partita da una coda di cavallo che ha sapientemente trasformato in una deliziosa acconciatura spettinata.

 

Torchon rivisitato
© Getty Images

Ecco come trasformare una tradizionale coda in un'acconciatura casual ma sofisticata!

Lo stile:

Donna Karan predilige acconciature semplici, casual e informali. La stilista newyorkese ha dimostrato che una semplice coda di cavallo può trasformarsi in una vera e propria acconciatura casual limitandosi a ritorcerla verso l'alto. A volte, le idee più semplici sono le più azzeccate.

 

Cosa ti serve:

Gel modellante, un elastico per capelli, forcine e lacca per capelli.

 

 

Come creare l’acconciatura:

  • Applica un gel modellante sulle lunghezze; quindi, dividi la chioma con una scriminatura laterale non troppo accurata.

  • Raccogli i capelli in una coda di cavallo bassa e ritorcila verso l’alto. Ora ferma l'anello di capelli con le forcine.

  • Applica la lacca per fissare il tutto. I vostri capelli si rifiutano di stare in ordine? Non importa, questa acconciatura è perfetta così: casual, per non dire spettinata.