Johnny Depp trend acconciature uomo riga centrale
Hairstyling | Tagli alla moda per uomo

Tagli alla moda per uomo: capelli fantastici anche per lui


I capelli degli uomini crescono particolarmente in fretta, oltre ad essere più densi e stabili, almeno in gioventù, rispetto a quelli delle donne. Ti mostriamo le nostre acconciature maschili di tendenza preferite.

Ti piacciono i capelli lisci e lucidi con il gel, lunghi e casual come Johnny Depp oppure quasi rasati come George Clooney? Secondo noi l’importante è che i capelli si intonino alla propria personalità e ai propri gusti. Il parrucchiere, oltre a tagliarti i capelli, potrà anche aiutarti a trovare lo stile che fa per te. Se sei ancora indeciso riguardo allo stile, ci piacerebbe suggerirti qualche acconciatura.

Prendersi cura del proprio look: tagli alla moda per uomo

Uomo con taglio di capelli alla moda

Avere capelli ordinati è importante, anche quando si lascia spazio alla fantasia.

Gli uomini spesso utilizzano il doccia schiuma preferito per tutto, anche per i capelli. Di certo questa è la soluzione più conveniente ma a nostro parere non è proprio un’ottima idea. Infatti, i capelli degli uomini sono difficili da gestire esattamente come quelli delle donne e andrebbero trattati con cura e delicatezza. I doccia schiuma, infatti, contengono spesso dei detergenti che possono rendere la cute e i capelli secchi. Per questo sarebbe opportuno che gli uomini scegliessero uno shampoo adatto alla loro tipologia di capelli e di pelle. In caso di capelli sottili, andrebbe bene uno shampoo volumizzante, mentre uno shampoo per capelli stressati funzionerebbe meglio sui i capelli folti e ondulati. Lo shampoo per i capelli normali è più adeguato se i capelli devono essere lavati quotidianamente. In questo modo avranno lo splendore desiderato senza essere troppo appesantiti. Per un tocco di stile si può sempre fissare l’acconciatura con un gel apposito, come ad esempio Taft Pasta Extreme studiata per non appesantire il capello.

Tagli alla moda uomo: capelli fantastici anche per lui