Capelli uomo all'indietro
Hairstyling | Tagli alla moda per uomo

Capelli all’indietro per uomo: le pettinature con il gel

Le acconciature con i capelli tirati indietro, corti o lunghi, sono perfette per qualsiasi periodo dell’anno. Nella nostra gallery modelli e star internazionali ci mostrano quanto può essere cool questa acconciatura. Basta solo un pettine e del gel per capelli! Ecco tutto quello che devi sapere.

Se vuoi rivoluzionare la tua acconciatura senza troppi sforzi, non c’è modo più semplice che servirsi dell’aiuto di un po’ di gel per pettinare i capelli all’indietro, siano essi corti o lunghi.

Capelli uomo all’indietro: da casual a eleganti

Capelli uomo all'indietro
© Getty Images

Gli attori Colin Farrel e Rupert Friend portano i capelli all'indietro. L’abito completa il look ordinato.

Il gel è composto per la maggior parte da liquidi trattenuti da una rete di polimeri. Il gel rende i capelli più umidi, trattenendo l’acqua al loro interno senza gocciolare, mentre l’umidità mantiene i capelli in posizione donando loro un aspetto lucente e brillante. Questi effetti aiutano a creare acconciature nuove, perfette per quando si vuole apparire più in ordine.

 

Le pettinature col gel possono essere abbinate ad outfit sia casual che eleganti. I capelli all’indietro con effetto bagnato infatti possono creare entrambi i look. Colin Farrell e Rupert Friend conoscono bene i vantaggi del gel e sanno come usarlo, creando acconciature voluminose che non appiattiscono. Colin Farrell ha pettinato i suoi capelli usando le dita. Rupert Friend invece si è servito di un pettine per pettinare i suoi capelli all’indietro. Nonostante questa differenza, entrambe le acconciature appaiono eleganti con un tocco moderno e casual e si abbinano incredibilmente bene sia ad un outfit con giacca e cravatta che a una t-shirt e un paio di jeans.

Capelli uomo all'indietro
© Getty Images

Questi modelli hanno pettinato i loro capelli all’indietro con il gel, dalle radici fino alle punte.

In queste foto, il gel per capelli è utilizzato per creare acconciature coi capelli corti tirati indietro. I tagli di capelli corti con i capelli più lunghi sopra la testa possono essere acconciati facilmente utilizzando un piccolo quantitativo di gel, per assicurarsi che i capelli siano in ordine. Il gel è anche l’ideale per delle pettinature con la riga, come vediamo in foto.

 

Il cantante Gavin Rossdale ci mostra invece nella foto più sopra un altro stile ad effetto bagnato. Il gel può essere applicato solo sulla testa oppure si possono pettinare i capelli all’indietro in uno chignon.

Capelli uomo all’indietro: come utilizzare il gel in maniera corretta

Capelli uomo all'indietro
© Getty Images

Gel e forcine per capelli sono il segreto dei capelli all#indietro per uomo

Per ottenere i risultati migliori è importante utilizzare il gel in maniera corretta. Se lasci asciugare i tuoi capelli all’aria dovresti applicare il gel dopo lo shampoo, mentre i capelli sono ancora umidi. Ma fai attenzione a non esagerare con le quantità: prendi una piccola noce di gel, distribuiscila sulle dita e applicalo delicatamente sui capelli. Aggiungere un altro po’ di gel è semplice, ma se esageri e desideri rimuoverlo non potrai fare altro che lavare i capelli.

Capelli uomo all'indietro: consigli su come usare il gel

Per assicurarti che la pettinatura sia perfettamente liscia e dritta puoi utilizzare delle forcine per capelli per tenerli fermi durante l’asciugatura, come mostrato in foto. Un piccolo fazzoletto tra la forcina e i capelli evita che le queste lascino dei segni visibili.

 

Un’altra cosa importante da sapere è che il gel, così come la lacca per capelli, esiste in varie gradazioni di forza di tenuta. I gel meno forti sono adatti ad acconciature più flessibili, quelli a tenuta maggiore invece sono indicati per chi desidera che i propri capelli rimangano sempre al loro posto.

Conclusione: prima di utilizzare del gel per capelli è importante decidere se si desidera un’acconciatura più morbida e flessibile oppure più precisa e ferma. Una volta deciso questo, non rimane che scegliere il gel di conseguenza e dare sfogo alla propria creatività!