Ragazzo con undercut e barba
Hairstyling | Tagli alla moda per uomo

Undercut da uomo: il trend è già un classico

Meglio lungo o corto? Ecco un taglio che non richiede questa decisione. L'undercut da uomo è un taglio cool e trendy, che si è già affermato come il look maschile per eccellenza. Si tratta inoltre di un taglio molto versatile, con il quale ci si può divertire parecchio: la parte superiore può essere pettinata con cura, lasciata naturale o perché no, raccolta in un bun. Lascia che sia il mood del giorno a guidare la tua scelta di styling e preparati a stupire tutti!

L'undercut da uomo, a differenza della sua versione femminile, non è una novità. Non a caso è stato riportato in voga anche sugli schermi grazie alla serie televisiva Peaky Blinders, ambientata nell'Inghilterra degli anni '20, quando spopolava tra gli ex soldati. Certo, non è un taglio adatto ai volti di qualsiasi forma: in generale è perfetto per chi ha un viso ovale, anche se qualche accorgimento su contrasto e lunghezza dei capelli lo può adattare anche ai volti allungati o tondeggianti. In questo articolo ti mostreremo alcune versioni di undercut maschile che vanno molto di moda e che speriamo possano ispirarti.

Taglio undercut da uomo: new wave

Modello con capelli ricci e undercut
© Getty Images

Undercut da uomo vivace con folti ricci sopra la testa

Questa è una versione super trendy dell'undercut da uomo: chioma riccia e folta sopra la testa e lunga fino alle sopracciglia. La lunghezza dei capelli ai lati varia da 1 a 2 centimetri. Le possibili opzioni di styling sono pressoché infinite! Con un po' di mousse e un utilizzo corretto dell'asciugacapelli riuscirai a conferire alla chioma uno splendido volume. Senza dimenticare la cera per capelli e il gel, che diventeranno gli strumenti da tenere sempre a portata di mano e grazie ai quali potrai inventare pettinature sempre diverse. Prova un look scompigliato, sperimenta una frangia o tirali all'indietro con il gel: il bello di questo undercut da uomo è la varietà di scelte a tua disposizione.

Taglio undercut da uomo: transizione graduale

Modello con undercut
© Getty Images

Non solo linee e contrasti netti: ecco un undercut da uomo simile a una sfumatura classica

Questa versione più morbida dimostra che l'undercut da uomo non funziona solo con una struttura a bordi netti e contrasti forti. La transizione tra le diverse lunghezze può essere anche graduale e delicata, senza per questo compromettere l'impatto del look. In questo caso si passa da un taglio a spazzola sulla nuca a capelli decisamente più lunghi sopra la testa, ma il passaggio è sfumato e l'intenzione decisamente più classica. Il look è comunque moderno e di tendenza, soprattutto per via dello styling del ciuffo, piuttosto casual. Il taglio è quindi perfetto per gli uomini che vogliono strizzare l'occhio al trend del momento, rimanendo tuttavia legati a un'idea di eleganza maschile senza tempo.

Taglio undercut da uomo: corto e pulito

Modello con undercut da uomo cortissimo
© Getty Images

L'undercut da uomo in versione cortissima e minimal

L'undercut da uomo in versione ultra corta: ecco un taglio molto intrigante che ricorda il look di un monaco tibetano. Questa acconciatura è decisamente la più facile da gestire, tra quelle che abbiamo visto, e che presenta meno problemi di styling dei capelli. Tutto ciò che serve è un taglio netto e circolare sopra la testa, una mini frangia sulla fronte e capelli cortissimi ai lati e sulla nuca. Questo undercut da uomo risponde alle esigenze minimaliste di quei ragazzi moderni che vogliono un aspetto interessante e stravagante, ma al tempo stesso comodo e senza fronzoli.

Taglio undercut da uomo: ciuffo e barba

Ragazzo con undercut e barba

L'undercut da uomo forma una coppia vincente con la barba, dando vita a un look ancora più accattivante

Se non ti bastasse il contrasto di lunghezze e consistenze che caratterizza l'undercut da uomo, la combinazione di acconciatura e barba potrebbe fare al caso tuo, garantendo un risultato ancora più audace. Si tratta di un look molto apprezzato, anche se in giro non si vede così di frequente: per portarlo servono tanta sicurezza di sé e una discreta abilità nella cura quotidiana di barba e capelli. Se ben realizzato e mantenuto, è uno stile che parla da sé e che aiuta ad affermare la propria personalità. Le possibilità di giocare con il proprio look vengono moltiplicate e la ricerca dell'equilibrio perfetto è una sfida molto interessante per chi tiene molto al proprio aspetto e ha sempre voglia di stupire.