Taglio bob classico a caschetto Sunrise Coigney
Hairstyling | Acconciature Bob

Il caschetto: sempre alla moda e molto elegante

Ti è mai capitato di andare dal parrucchiere e di farti convincere a provare un nuovo taglio, con il quale poi a stento ti riconosci quando ti guardi allo specchio? Eppure il tuo nuovo look doveva essere così bello! Tutto ciò non sarebbe mai successo, se avessi deciso di provare un taglio di capelli più classico, come ad esempio, il caschetto.

Bob-Frisur, Sunrise Coigney
© Getty Images

Ecco come dovrebbe essere il caschetto perfetto: un taglio preciso, liscio e luminoso. L' attrice Sunrise Coigney porta il bob per eccellenza.

Il caschetto tradizionale, detto anche bob, non supera il mento, è tagliato netto, ed è accompagnato dalla frangia. Questo taglio ha molte varianti, infatti il bob può essere lungo fino alle spalla, tagliato corto a livello del naso e con riga centrale o laterale. Il caschetto e le sue varianti si adattano a qualsiasi tipo di capelli e sono meravigliosi su qualsiasi tinta. Le caratteristiche principali del caschetto sono piuttosto la precisione delle linee e la lucidità del capello.


Tradizionalmete i capelli lisci, messi in piega con phon e spazzola tonda, sono quelli che meglio si prestano al caschetto. Per riprodurre in casa una piega liscia perfetta, arrotola ciocca per ciocca sulla spazzola e procedi a tirare verso il basso seguendo il movimento con l'aria calda dell'asciugacapelli. In alternativa, potrai utilizzare anche una piastra uno spray anti-crespo se i tuoi capelli sono naturalmente ondulati o addirittura ricci. Questo dà ai capelli l'aspetto lucido del vero bob. Consiglio importante: quanto più tondo è il tuo viso, tanto più lungo dovrebbe essere il tuo bob.