Donna con capelli mossi biondi
Hairstyling | Capelli mossi

Tagli per capelli mossi: idee per acconciature morbide


Moderni, femminili ed eleganti: i tagli per capelli mossi sono versatili e facilmente adattabili a tutti i tipi di capelli. Il loose breeze, ossia il look dalle onde morbide, è uno stile curato ma naturale e luminoso: perfetto per ogni occasione. Scopri di più leggendo il nostro articolo!

L’esperto hairstylist Armin Morbach è un grande sostenitore delle acconciature per capelli mossi morbide e soavi: le onde ringiovaniscono il viso e conferiscono un aspetto naturale e fresco. Bastano pochi passaggi e qualche accorgimento per avere una chioma strepitosa.

Tagli per capelli mossi: la riga

Donna di spalle con capelli castano chiaro e mossi a partire dalle orecchie
© Stocksy

Se desideri realizzare un’acconciatura per capelli mossi, pensa innanzitutto a come vuoi dividere la tua capigliatura. Preferisci la riga in mezzo, strutturata e simmetrica, oppure sei più per i capelli con riga laterale, romantici e senza tempo? Se sei indecisa tra le due tipologie di righe, fai delle prove allo specchio e studia i lineamenti del tuo viso: ti renderai conto che basta davvero un colpo di pettine per cambiare totalmente look! Ad ogni modo, che tu preferisca la riga in mezzo o quella laterale, le differenze di styling per capelli mossi sono pochissime. Di seguito, qualche piccolo consiglio su come realizzare una classica pettinatura per capelli mossi:

 

1. Dopo aver lavato i capelli come di consueto, distribuisci una noce di Mousse Volume & Tenuta di Palette sui capelli umidi, distribuendola dall’attaccatura fino alle punte.

 

2. Asciuga i capelli con una spazzola rotonda, abbastanza grande da permetterti di raccogliere ciocche spesse.

 

3. Applica il termoprotettore Protezione Calore di Palette e arriccia le lunghezze con un arricciacapelli dal diametro largo, tenendo il ferro in verticale. Ricorda di arricciare soltanto le lunghezze, a partire dai capelli all’altezza delle orecchie.

4. Dai movimento ai capelli con le dita e fissa l’acconciatura con la Lacca Volume & Tenuta di Palette. Ed ecco fatto: la tua acconciatura per capelli mossi farà un figurone!

Taglio per capelli mossi con treccia laterale

Capelli mossi con treccia laterale
© Schwarzkopf/Annie Leibovitz

 


Se hai capelli molto lunghi, allora potrai sperimentare questa sofisticata acconciatura per capelli mossi con look “Loose Breeze” in versione hippie, come possiamo vedere nella foto accanto, raccogliendo i capelli in una splendida treccia:

 

1. Lava i capelli e tamponali con un asciugamano in microfibra. In seguito, distribuisci una noce della Mousse Volume & Tenuta di Palette sui capelli umidi.


2. Asciuga i capelli con una spazzola rotonda di grandi dimensioni.


3. Applica un termoprotettore e arriccia i capelli con un arricciacapelli dal diametro largo.


4. Cotona l'attaccatura dei capelli con un pettine e dai movimento alle lunghezze con le dita.


5. Acconcia i capelli spostandoli da un lato e raccogli in una coda bassa laterale partendo dal retro del collo.


6. Dividi in tre parti uguali la coda di cavallo che hai realizzato nel passaggio precedentemente e prosegui a intrecciarle, avendo cura di non stringere troppo le ciocche tra loro.


7. Rifinisci il look con la Pasta Invisibile di Palette. Ecco pronta la tua acconciatura per capelli mossi!


Piccolo trucco: se desideri evitare il ferro arricciacapelli perché non vuoi stressare i tuoi capelli con il calore eccessivo, fai una treccia prima di andare a dormire e tienila tutta la notte. Al mattino, sciogliendola, ti risveglierai con dei capelli naturalmente mossi e belli.