Primo piano della capigliatura di una donna con capelli biondi e semicorona intrecciata
Hairstyling | Capelli semi-raccolti

Il semiraccolto: casual & sexy

 

Se i capelli sciolti ti danno noia o non sembrano trovare una forma proponibile e il raccolto ti sembra troppo austero o scontato, ecco che puoi optare per una soluzione davvero formidabile per tutte le occasioni: il semiraccolto! Scopri con noi tre idee per acconciature semiraccolte dal fascino senza pari.

 

Acconciature semiraccolte/1: la semicorona intrecciata

Un semiraccolto molto apprezzato è una semplice semicorona intrecciata. Oltre a dare un look molto più ricercato ai capelli sciolti, non è difficile da realizzare: minimo sforzo, massima resa!

Se sui capelli di un biondo chiaro ma caldo, magari con diverse sfumature, ha un effetto strepitoso, è senz’altro bella anche su capigliature più scure.

Per realizzarla servono però capelli piuttosto lunghi: infatti la treccia, che parte dalle tempie, deve giungere fino alla tempia opposta. Se così non fosse, puoi utilizzare due ciocche diverse che partono da ciascuna tempia e poi unirle e magari trasformarle in una piccola coda centrale.

 

Come realizzare la semicorona intrecciata?

 

Comincia separando una ciocca circa a metà fronte, dividila in due (una in alto e una in basso) e inizia a intrecciare aggiungendo man mano delle piccole ciocche dall’alto alla ciocca in alto e dal basso alla ciocca in basso, in modo che la treccia non rimanga libera ma ben ancorata alla testa. Una volta raggiunto il lato opposto, non ti resta che chiudere la treccia con un elastico trasparente e fissarla con una forcina.

Acconciature semiraccolte/2: l’half bun

Ancora più semplice da realizzare, questo chignon è sempre sulla cresta dell’onda. Per farlo, innanzitutto pettina accuratamente i capelli. Dopodiché, punta i due pollici agli angoli della fronte e spingendoli indietro, isola una ciocca centrale, con la quale fare una coda di cavallo. Puoi scegliere se desideri avere il tuo half bun in cima alla testa o più verso la nuca, e in base a questo, forma la coda di cavallo più in alto o in basso. Una volta assicurata la coda con l’elastico, puoi cotonare leggermente i capelli della coda in modo da dare maggior volume e un effetto meno compatto. Ora non ti resta che attorcigliare la coda su se stessa intorno all’elastico e fissarla e il gioco è fatto!

 

Acconciature semiraccolte/3: la semicoda

Se il tempo ti manca o non hai voglia di avventurarti in imprese complicate, il semiraccolto più semplice consiste proprio nel creare una coda, lasciando però le ciocche frontali ricadere sul viso, in modo da dare un effetto meno austero. Questo tipo di acconciatura è particolarmente indicato se si hanno i capelli leggermente mossi. Ti basta isolare le ciocche che desideri nella parte frontale e unire le altre in una coda, legandole con un elastico. Con i giusti prodotti di styling non correrai il rischio che questo semiraccolto sembri disordinato, ma avrai invece un look particolarmente interessante.

Scopri: