Ragazza con capelli lunghi in spiaggia ha fatto crescere la frangia
Hairstyling | Frangia

Come farsi crescere la frangia: le acconciature per superare la fase di transizione con stile

La tua frangia non è più in linea con il tuo stile? Segui i nostri consigli su come far crescere la frangia, che sia scalata, sfilata o obliqua, e come trasformarla in un’acconciatura di transizione personalizzata ed elegante.

Il nuovo trend: la frangia a tendina

Ragazza con capelli lunghi e frangia a tendina
© EyeEm

Una frangia cresciuta può essere fastidiosa se ti sta costantemente davanti agli occhi. Ma se la dividi facendo la riga in mezzo e spostando le ciocche lateralmente, otterrai una delle acconciature più trendy dell’anno: la cosiddetta frangia a tendina o curtain bangs. Il nome deriva dal fatto che apri la frangia partendo dal centro della fronte verso i lati per liberare la vista, proprio come una tenda (in inglese curtain). Questo look può essere adottato per qualsiasi tipo di capello; ecco come fare:

1.       Dividi i capelli al centro della testa con le dita o aiutandoti con un pettine. Non importa se la riga ottenuta è disordinata e non perfettamente dritta, visto che l’acconciatura vive proprio del suo look rilassato e spettinato.

2.       Se la frangia non rimane ai lati puoi fissarla con una spazzola tonda e il phon. La pettinatura tiene ancora meglio utilizzando got2be Insta Shine Lacca. Grazie alla lacca la tua frangia riceverà più volume e tenuta risultando comunque naturale.

3.       Puoi anche fissare la frangia sui lati con delle mollette. In questo modo non ti cadrà sugli occhi nemmeno durante lo sport.

Per selfie perfetti!

Frangia che cresce: come sistemarla in un half bun

Ragazza con frangia raccolta in un half bun
© EyeEm

Un altro hairstyle che puoi creare con una frangia che cresce è il popolare half bun. Diversamente dal classico messy bun, non devi raccogliere tutti i capelli, ma solo la frangia. Fare un half bun è semplicissimo:

 

1.       Raccogli i capelli con entrambe le mani facendo scorrere le dita a partire dall’altezza delle orecchie verso il retro della testa e attorcigliali senza stringere troppo in un nodo spettinato.

 

2.       Chiudi il nodo con un elastico sul retro della testa, in alto.

 

3.       I restanti capelli rimangono sciolti. Non ti preoccupare, se qui e là esce qualche ciocca dal tuo half bun: accentuerà il look disordinato, la caratteristica principale di questo hairstyle!

 

Un consiglio: se raccogliendo i capelli si notano le radici grasse, dai una passata con got2be Fresh it Up Shampoo Secco e in un lampo sembrerai appena uscita dalla doccia. Ti basterà applicare brevemente lo spray, massaggiarlo nella chioma e pettinare i capelli: le radici sembreranno fresche e pulite con il tuo half bun.

Ottieni una freschezza istantanea!

Streetstyle rilassato con frangia intrecciata

Ragazza con frangia intrecciata
© EyeEm

Le acconciature intrecciate non sono un’attrazione solo in occasioni speciali. Si adattano straordinariamente anche come acconciature di transizione per una frangia che cresce. Specialmente le trecce boxer braids, in cui i capelli sono intrecciati aderentemente allo scalpo, mascherano perfettamente una frangia troppo lunga. Ma qualsiasi altro tipo di pettinatura intrecciata si adatta a nascondere con abilità ed eleganza una frangia cresciuta. Ed ecco come fare per intrecciare i capelli:

1.       Dividi la frangia in singole ciocche, più o meno larghe a seconda se desideri boxer braids o trecce più grandi.

2.       Ora inizia a intrecciare insieme tre ciocche. Se miri a un look più severo, tira bene le ciocche. Altrimenti, lasciale più rilassate.

3.       Una volta giunta alla fine delle ciocche, fissa le trecce con delle mollette. Per un look romantico inserisci dei fiori nelle trecce.

 

Perché la pettinatura duri a lungo fissa la treccia con la lacca facendo però attenzione che le ciocche non appaiano appiccicose. Puoi usare got2b 2 Sexy Lacca Volumizzante. La tua frangia intrecciata avrà così una tenuta stabile e resistente e allo stesso ti garantirà un look naturale.

Migliora il tuo stile!

Controllo totale della frangia con i ricci

Donna con capelli ricci e frangia
© EyeEm

Hai i ricci naturali? Perfetto! Ti aiuteranno a nascondere la frangia cresciuta: spostala di lato e mimetizzala tra i boccoli. Serviti inoltre di mollette e lacca per tenerla a bada se desidera saltare nuovamente sulla fronte.

Ma anche se hai capelli lisci puoi ondularli in pochi passi e nascondere una frangia cresciuta. Ecco come:

 

1.       Puoi ottenere dei ricci dall’aspetto naturale grazie all’arricciacapelli. Ma prima tratta la tua chioma con got2b Twisted Mousse per capelli ricci, per ottenere onde definite e prevenire l’effetto crespo. Successivamente inserisci i capelli ciocca per ciocca nell’arricciacapelli e gira.

 

2.       Anche la frangia andrebbe ripassata nell’arricciacapelli. Il vantaggio è che grazie ai boccoli risulterà corta e potrebbe quindi già bastare sistemarla riccia. Se però continua a caderti davanti agli occhi, potresti usare una fascia o un cerchietto per spostarla dal viso.

 

3.       Infine fissa la tua chioma ondulata con la lacca.

Aumenta l’elasticità dei tuoi ricci e rimettili in forma!
Scopri: