Donna con capelli ricci fino alle spalle e occhi azzurri
Hairstyling | Ricci

Tagli per capelli ricci: lasciati ispirare

 

Hai voglia di provare un nuovo look? Ti mostreremo sei tagli per capelli ricci: con i nostri segreti riuscirai ad avere ricci gonfi e selvaggi, oppure morbidi e romantici. Scopriamo insieme questo variegato mondo, che va dal look della ragazza della porta accanto a look più ribelli.

 

Tagli per capelli ricci: per iniziare

Assicurati di avere tutti gli strumenti necessari per pettinare i capelli: spazzole con le setole naturali (meglio se di cinghiale) dall’impugnatura leggera, un asciugacapelli con il diffusore d’aria, lacca per capelli e mousse volumizzante.

Un piccolo trucco consiste nel non lavare i capelli immediatamente prima dell’acconciatura: qualche ora dopo lo shampoo saranno più gestibili. Prima di iniziare spruzza i capelli con un po’ d’acqua in modo da inumidirli. Ricorda che i capelli devono essere completamente asciutti prima di togliere i bigodini: in questo modo eviterai che i riccioli si sgonfino subito.

Tagli per capelli ricci: 5 idee

Ora che sei pronta e disponi di tutta l’attrezzatura, ti presentiamo alcune variazioni sulle acconciature dei capelli ricci!

 

Tagli per capelli ricci: i boccoli d’oro

I boccoli, specialmente se dorati, hanno sempre riscosso un grande successo, come simbolo di innocenza e giovinezza. Per realizzare questa acconciatura hai bisogno di una piastra arricciacapelli abbastanza larga, in modo da creare morbidi ricci lunghi fino alle spalle. Puoi decidere di pettinare i capelli da un lato oppure di tenere la riga in mezzo, ma in ogni caso il risultato sarà strabiliante! Puoi anche fissare le prime ciocche alla testa per dare un effetto diverso. Quando avrai terminato, non ti resta che fissare l’acconciatura con la lacca.

 

Tagli per capelli ricci: gli ondulati

Se vuoi dare un po’ di movimento ai tuoi capelli, i capelli ondulati possono fare al caso tuo. Questa acconciatura si può realizzare con i capelli fino alle spalle o più lunghi. Per ricreare lo stile proposto arrotola i capelli in modo che arrivino all’altezza del mento, aiutandoti con dei grandi bigodini di velcro. Assicurati che i capelli siano lisci, dalle radici al mento. Usa l'asciugacapelli per eliminare l’umidità in eccesso, dopodiché lascia che i bigodini si asciughino per circa dieci minuti. Infine, rimuovi i bigodini con molta attenzione e lavora le punte con le dita, applicando un po’ di mousse per modellare le onde. Se lo ritieni necessario, fissa tutto con una spruzzata di lacca anche sulla parte alta dell’acconciatura.

Tagli per capelli ricci: il caschetto bohème

Il caschetto è diventato bohème! Seguendo pochi semplici passi potrai trasformare il tuo taglio geometrico per capelli ricci in un'acconciatura davvero romantica: i capelli gonfi anche sopra il capo creeranno un caschetto del tutto particolare. Ecco come fare: spruzza del fissatore sui capelli prima di arrotolarli su dei bigodini molto sottili. Per ottenere maggior volume, è importante usare ciocche di capelli molto sottili. Lascia che i capelli si asciughino prima di togliere con attenzione i bigodini. Usa un po' di lacca per fissare e poi modella i capelli con le dita.

 

Tagli per capelli ricci: l’ondulato stretto

Dopo i boccoli e i capelli ondulati morbidi, vediamo ora i ricci più simili al frisè. Questa acconciatura per capelli ricci si addice a tutte le lunghezze e ovviamente a tutti i colori. Si consiglia la riga centrale, che rimane più facile da mantenere. Esistono due modi per ottenere questo look. Ecco il primo: la sera, spruzza i capelli con uno spray fissante, dopodiché forma piccolissime treccine con minuscole ciocche di capelli. La mattina seguente, disfa le treccine e pettina i capelli con un pettine a denti larghi. Invece di fare le treccine potresti anche usare la piastra arricciante su qualche ciocca di capelli. Un po' di lacca darà ai capelli la tenuta necessaria. Ricorda sempre che le piastre arriccianti funzionano meglio sui capelli molto lisci. Se il look non fa per te, non temere: i riccioli naturali o i capelli con la permanente presto torneranno a essere come prima.

 

Tagli per capelli ricci: ondulato stile Gatsby

Questa è un’acconciatura classica, che appunto ricorda gli anni 20 e lo stile “Grande Gatsby”, tratto dall’omonimo libro di Francis Scott Fitzgerald. Lo stile è particolarmente appropriato per i capelli relativamente corti, o comunque non più lunghi delle spalle. I capelli biondi tirano fuori il meglio da questa acconciatura, ma è una meraviglia anche con i capelli castani, rossi o neri. Dividi i capelli con una riga laterale e spruzza un po’ di lozione fissante. Avvolgi le ciocche di capelli di medio spessore su dei bigodini di velcro. Lascia che le ciocche si asciughino prima di togliere i bigodini, poi spazzola i capelli. Spruzza un po' di lacca all’altezza delle tempie, tienili fermi ai lati con due clip a molla e asciugali velocemente con il phon, dopodiché spazzolali nuovamente con attenzione. Ultimo consiglio: per avere una tenuta perfetta senza rinunciare alla lucentezza usa pochissima lacca.