Donna con capelli rossi lunghi al vento e vestito azzurro
Hairstyling | Tagli alla moda per donna

Tagli inverno 2020: idee per te

 

L’inverno è alle porte e se ti stai chiedendo quali siano le tendenze più in voga per la stagione invernale del 2020/21 sei nel posto giusto. Vediamo insieme gli stili che ci traghetteranno verso il 2021!

 

Con l’inverno, la luce diminuisce e si porta via la spensieratezza tipica dell’estate. Bisogna riporre nell’armadio vestitini e costumi e iniziare a pensare a dolcevita e ai colori tipici dell’inverno. Ma cosa riserva la stagione 2020/21 per le nostre chiome? Ecco per te alcuni spunti per mantenerti sempre sulla cresta dell’onda.

Tagli inverno 2020/1: capelli lisci e riga centrale

Donna con capelli lisci castani a caschetto lungo e riga in mezzo
© Shutterstock / Oleg P

La riga definita, con il suo aspetto rigoroso, è tornata in voga. Preferibilmente con capelli lisci, con o senza frangia, sarà particolarmente alla moda se abbinata ad un cosiddetto relob, rivisitazione del long bob, ovvero del caschetto lungo. Con un colore castano naturale e una chioma curata, questo elegante taglio dal fascino sorprendente ti potrà accompagnare in ogni occasione.

 

Poiché la riga dà all’intera acconciatura un’impostazione di rigide geometrie, ti consigliamo di prenderti cura il più possibile con maschere dei tuoi capelli, in modo che risultino lisci e brillanti.

Tagli inverno 2020/2: il taglio pixie

Donna con maglione rosa e taglio pixie biondo chiaro
© Stocksy / Guille Faingold

Per rimanere in tema di caschetto, che è l’indiscusso protagonista della stagione, ti proponiamo un classico intramontabile: il pixie. Essendo molto corto, è opportuno giocare con i colori per dare gli effetti desiderati: i colori netti e decisi valorizzeranno ancora di più questa acconciatura, anche se è opportuno creare dei punti luce per non rendere il colore troppo compatto e monotono. Il colore lo puoi scegliere in base alla tua carnagione, oppure osare con gli estremi quali i capelli bianchi o nero blu. In ogni caso sono preferibili i colori freddi.

Tagli inverno 2020/3: il taglio shag

Donna con capelli castani e taglio shag con frangia
© Stocksy / Liliya Rodnikova

Bentornati anni 80. Lo shag sembrava ormai da decenni tramontato, ma le moderne reinterpretazioni lo rendono pieno di appeal. Dà il proprio meglio mosso e con colori caldi. Perché non provare un castano naturale o un color rame? Il taglio shag è caratterizzato da un maggior volume in alto che si assottiglia verso le punte. La frangia, altra vera protagonista del prossimo inverno, si abbinerà benissimo. Proprio per il fatto che concentra il volume in alto, il taglio shag è particolarmente indicato per i visi ovali. Lo styling gioca qui un ruolo particolarmente importante, sia che lo shag sia liscio che mosso, perché consente di dare una forma precisa (nel caso del liscio) o armoniosa (nel caso di uno shag ondulato) senza dare un effetto di trasandatezza.

Scopri: