Ragazza con capelli lunghi azzurro-viola e felpa con cappuccio rosa
Hairstyling | Tagli alla moda per donna

Tendenze capelli primavera 2020

 

Basta con il grigiore nebbioso dell’inverno! La natura si sta risvegliando e, con lei, tutti i suoi colori. E allora perché non prendere ispirazione dai fiori, dal loro sbocciare e dai loro colori per riempire le nostre chiome di vitalità? Scopri insieme a noi i nuovi colori di capelli per la primavera e preparati a osare tante tonalità allegre e variopinte.

Ecco il nostro nuovo motto: torniamo alla natura! Da tempo si assiste, infatti, al ritorno di uno spiccato desiderio di look naturali o ispirati ai colori della natura: mèches dai toni delicati, riflessi caldi e dorati, tonalità caramello e biondo miele, sono tutte intramontabili tendenze di capelli per la primavera 2020. Vediamo da vicino altre colorazioni per portare la primavera sui capelli!

 

Colore di capelli per la primavera: colori dei fiori

Tra le tendenze di capelli per la primavera 2020 ritroviamo i colori pastello. Per scegliere quale colore pastello si addice maggiormente a te, segui la regola generale secondo cui sfumature color pesca esaltano la pelle scura, mentre un discreto rosé regala alle bionde una maggiore luminosità. Tuttavia, niente ti vieta di sperimentare come meglio credi! Prima di passare al colore permanente, prova a colorare una ciocca di capelli inumidita con del gesso colorato, così non ti pentirai di eventuali scelte azzardate.

Scatena la fantasia e prova ad immaginarti con colori che ad esempio sfumano verso il bianco o il rosa: ispirati ai colori dei fiori! Pensa ad esempio ai capelli unicorno: l’aspetto è sicuramente originale e grazioso. Altrimenti puoi sempre ispirarti alle tonalità del blorange, una delicata combinazione tra arancione e diverse tonalità di biondo, per un effetto luminoso e singolare.

Oppure perché non sperimentare il biondo fragola? Questo colore è il simbolo delle tinte che portano la primavera sui capelli: dolci toni pesca, che illuminano gli incarnati chiari dando loro un tocco di luce calda. Ricorda però: se intendi decolorare o colorare i capelli, utilizza sempre uno shampoo per capelli tinti, come ad esempio lo Shampoo Gliss Color Protect & Shine. In questo modo, anche quando ti esporrai al sole o andrai al mare, ridurrai il rischio di far sbiadire i capelli.

Colore di capelli per la primavera: tonalità castane

I capelli castani sono versatili, non passano mai di moda e sono facili da mantenere. Possono essere illuminati dai colpi di sole, oppure essere mescolati a tonalità bionde con la tecnica del balayage. Insomma, con i capelli castani non si sbaglia mai e sono tra le tendenze capelli per la primavera più amate. Se hai già una base castana, reputati fortunata! Non dovrai fare sforzi particolari per seguire la moda di questa stagione, e ti basterà semplicemente prenderti cura della tua chioma o regalarle riflessi speciali. Se, invece, desideri colorare i capelli di castano, affidati a un buon hairstylist che sappia consigliarti la tonalità che meglio si sposa con il tuo incarnato.