Donna con capelli rossi e occhiali
Hairstyling | Consigli e suggerimenti

Tagli di capelli e occhiali: le combinazioni vincenti


Con una combinazione vincente di capelli e occhiali il successo è garantito: è dimostrazione di stile, classe e originalità. Ma come fare? In questo articolo troverai preziosi suggerimenti per non sbagliare e capire come valorizzare al meglio il tuo viso.

Fai di necessità virtù e trasforma i tuoi problemi di vista in nuove opportunità per creare il tuo stile unico e distintivo.

Come scegliere gli occhiali più adatti al tuo viso

Donna con occhiali e codini bassi
© Stocksy

·         Fronte alta: gli occhiali dovrebbero coprire le sopracciglia e posarsi alti sulla fronte, in modo da diminuire il più possibile la distanza fra gli occhi e l’attaccatura dei capelli.

 

·         Mento a punta: una montatura stondata, con dettagli e decorazioni nella parte superiore attorno alle sopracciglia è l’ideale per chi ha un mento particolarmente pronunciato.

 

·         Sopracciglia poco folte o molto sottili: scegli una montatura scura nella parte superiore e più chiara nella parte inferiore. La parte scura della montatura andrà a compensare le sopracciglia leggere.

 

·         Rughe attorno agli occhi: le cosiddette zampe di gallina possono essere nascoste da un occhiale con stanghette larghe e dalla montatura spessa.

 

Guance piene: gli occhiali in stile anni 50 e 60, alla “occhi di gatto”, allungano il viso e ne definiscono i tratti attorno alle guance e agli occhi.

Tagli di capelli e occhiali: quali abbinamenti

Certo, moltissime acconciature possono essere abbinate a un paio di occhiali, senza grandi sforzi. Ma il segreto sta nella cura dei dettagli: è così che si crea uno stile davvero sbalorditivo! Dai uno sguardo alle innumerevoli possibilità di acconciature con occhiali:

 

-         Ricci o onde morbide: la combinazione di ricci voluminosi e occhiali può risultare troppo pesante. Invece dei ricci corti possono abbinarsi perfettamente agli occhiali, creando così uno stile affascinante e discreto. Anche una permanente, associata agli occhiali dà un look dinamico. Per rendere i tuoi ricci più elastici e vitali puoi utilizzare got2b Mousse per Capelli Ricci.

 

 

 

Aumenta l’elasticità dei tuoi ricci e rimettili in forma!

-         Frangia: abbinare gli occhiali a una frangia non è sempre semplice, perché spesso i capelli rischiano di cadere sugli occhiali stessi e coprire il viso in maniera eccessiva. Per questo motivo le frange lunghe e dritte sono da evitare. Puoi provare quindi con una frangia laterale, non troppo invasiva.

 

-         Scriminatura: la regola è che non c’è regola! Gli occhiali si abbinano a ogni tipo di riga centrale o laterale. Puoi davvero sbizzarrirti!

 

-         Colpi di sole: i colpi di sole danno un tocco in più alla tua acconciatura. Assicurati quindi che gli occhiali non risultino più appariscenti dei tuoi capelli. Sbizzarrisciti pure sulla colorazione: hot pink? Ombre? A te la scelta! Puoi anche decidere un colore di capelli la cui gradazione di colori assomigli a quella dei tuoi nuovi occhiali. Ricorda che i capelli trattati hanno bisogno di speciali cure, per cui regala ai tuoi capelli colorati una maschera rigenerante di tanto in tanto: ti consigliamo Fiber Therapy Maschera Intensiva.

Ricostruisce i legami tra le fibre capillari e sigilla i capelli Protezione a lunga durata*

-         Coda di cavallo casual: crea una riga centrale e pettina i capelli all’indietro. Raccogli i capelli in una coda di cavallo bassa sulla nuca. In alternativa, puoi anche creare uno chignon: lo chignon alto fa un figurone con gli occhiali, o puoi optare per un messy bun! Lo stile casual rende il look più morbido e naturale. O perché non optare sui classici due codini bassi dietro la nuca? In ogni caso sarebbe meglio evitare che i capelli cadano sul viso, impigliandosi negli occhiali. La tua acconciatura con occhiali sarà un successo!