Donna con capelli lunghi neri, riga laterale e maschera
Hairstyling | Consigli e suggerimenti

Pratiche e di stile – 3 acconciature da indossare con una mascherina protettiva

 

Che si tratti di prendere il treno per andare al lavoro o di andare al supermercato, i luoghi pubblici sono ora popolati da una new entry: le mascherine protettive per il viso. Imparare a reinterpretare il tuo look tenendo conto di questo accessorio può essere una sfida, ma abbiamo in serbo per te tre bellissime acconciature che si abbinano perfettamente alle maschere.

 

Indossare una mascherina in pubblico al momento è la normalità. Sicuramente ci sono modi per rendere la tua mascherina più elegante o di stile, anche se bisogna sempre ricordare che si tratta in primo luogo di una misura protettiva per te e gli altri. È importante sapere che maschere utilizzare, come indossarle correttamente e come lavarle dopo l’uso – sempre che non si tratti di mascherine monouso.

Modella con maschera e capelli sciolti
© Schwarzkopf

Dall’inizio del 2020, non toccarsi il viso è diventato un consiglio essenziale, e lo è ancora oggi nonostante indossiamo tutti una mascherina negli spazi pubblici. Chiunque abbia capelli lunghi conosce il fastidio di doversi tirare via i capelli dagli occhi o il gesto ormai quasi automatico di mettere una ciocca dietro le orecchie: lo facciamo tutto il tempo, ma con una mascherina ancora di più! 

 

I nostri tre look, eleganti ma pratici, ti assicurano un aspetto elegante pur indossando una mascherina. I raccolti casual non si riducono certo ad una coda di cavallo: ti presentiamo i nostri stili preferiti e alcuni prodotti che ti serviranno a crearli!

Elegante e senza tempo – il doppio chignon

Donna di spalle con doppio chignon
© Schwarzkopf

Il doppio chignon, o double bun, è lo stile casual perfetto se si indossa una mascherina. Ti aiuterà a tenere i baby hair al loro posto ed evita che ciocche di capelli ti finiscano sul viso. Puoi fissare la mascherina dietro le orecchie o legarla direttamente ai due chignon sulla nuca. Ecco come risulta questo look:

  1. Lava e asciuga i capelli. Ricorda di utilizzare una protezione calore prima di utilizzare l’asciugacapelli.
  2. Applica un olio per capelli per renderli più lisci e pettinali lontano dal viso.
  3. Dividi orizzontalmente i capelli in due sezioni sulla nuca: una sezione per lo chignon più alto, l’altra per quello più basso.
  4. Prendi la sezione più in alto e fai una coda. Ruota la coda fino a quando non avrai ottenuto uno chignon. A questo punto fissalo con elastici e forcine. Ripeti lo stesso procedimento per lo chignon sottostante. Et voila, il gioco è fatto!
  5. Non dimenticare il tocco finale con una buona lacca a tenuta forte per assicurarti che il tuo doppio chignon rimanga a posto tutto il giorno!
one dam image
© Schwarzkopf
one dam image
© Schwarzkopf

Sleek Hair

© Schwarzkopf

Vuoi un look da urlo? Lo sleek look allora è la scelta giusta per te. Se non vuoi legarti i capelli questo è lo stile perfetto per tenerli comunque lontani dal viso. Per questa acconciatura le mascherine che si agganciano dietro le orecchie sono perfette. È un look che dona sia ai capelli lunghi che a quelli corti, anche se più i capelli sono lunghi, più sarà semplice mantenerli al loro posto!

Pettina i capelli all’indietro in modo da allontanarli completamente dal viso. Aggiungi una noce di gel fissante distribuendola fino alle radici. A questo punto con le dita liscia i capelli sempre mantenendoli all’indietro.

  1. Pettina i capelli distribuendo il gel e fissando lo stile. Assicurati che tutte le ciocche siano dietro le orecchie.
  2. Dai il tocco finale al tuo look con una lacca fissante per tenere la tua acconciatura perfetta dal caffè della mattina fino all’aperitivo serale.
one dam image
© Schwarzkopf

Treccia alla francese con coda di cavallo

Donna con doppia treccia frances, coda di cavallo e sleek look laterale
© Schwarzkopf

Con le trecce puoi star certo che non ci saranno ciocche a darti noia sul viso.

Per un look giocoso e romantic al tempo stesso, le trecce sono perfette. Se vuoi risparmiare tempo e avere uno stile più moderno rispetto alla classica treccia alla francese, puoi lasciare le lunghezze dei capelli come coda di cavallo, intrecciando solo i capelli in cima e lasciando liberi quelli laterali, proprio come abbiamo fatto noi!

  1. Pettina i tuoi capelli per lisciarli il più possibile e utilizza una cera per capelli per consentire una migliore presa: i tuoi capelli in questo modo sfuggiranno molto meno facilmente alla treccia.
  2. Ora pettinali all’indietro e traccia una riga centrale in modo da dividere i capelli in una sezione destra e sinistra. Se invece preferisci avere una sola treccia grande, puoi passare direttamente allo step 3 per la tua treccia unica al centro.
  3. Inizia a intrecciare il primo lato dividendolo in tre ciocche di pari dimensioni facendo passare quelle di destra e di sinistra intorno a quella centrale, alternandole. Prosegui aggiungendo ciocche di capelli dal lato della ciocca che stai intrecciando fino a quando avrai raggiunto la nuca. Assicurati di mantenere le trecce in cima alla testa e di prendere le nuove ciocche soltanto da lì e non dai lati, che vogliamo lasciare sciolti per il look sleek.
  4. Quando avrai finito con la prima treccia, legala in modo che non si sciolga.
  5. Ripeti i passi 3 e 4 sull’altro lato e unisci le due code di cavallo separate in un’unica coda di cavallo. Fatto!
Scopri: