Donna con capelli a caschetto bianchi, maglietta bianca e rossetto rosa
Colorazione | Capelli bianchi

Tinta bianca: fascino glaciale e super trendy

 

Il colore di tendenza del momento è senza dubbio il bianco! Nonostante il suo aspetto decisamente glaciale, tingere i capelli di bianco è diventato un vero e proprio must. Continua a leggere e scopri tutti gli utili consigli di stile per realizzare originali acconciature con i capelli tinti di bianco.

 

Se hai voglia di qualcosa di nuovo e di ribelle, se vuoi trovare un modo originale per contraddistinguerti e, soprattutto, se desideri rinnovare il tuo look facendo una piccola follia, la tinta bianca per capelli potrebbe fare al caso tuo. Oggi la scelta migliore per chi vuole uscire dal coro e distinguersi dalla massa è sicuramente quella di tingere i capelli di bianco.

La tinta bianca tra gioco e sfida

Il bianco è un colore semplice soltanto in apparenza: meno caldo del rosso e meno dolce dei colori pastello, il bianco è associato all’assenza totale di colore, nonché al gelo della neve e del ghiaccio. Tuttavia la tinta bianca ha un potere nascosto decisamente interessante: risaltando gli elementi a cui è accostato, il bianco dona una maggiore espressività, esaltando linee e colori. In questo modo, i lineamenti del tuo viso saranno sottolineati come mai prima.

 

In natura, i capelli bianchi sono il risultato naturale del processo di invecchiamento e dunque raramente è associato alle persone molto giovani. Ciò nonostante sempre più spesso il trend porta persone giovani a giocare sul contrasto tra un aspetto giovanile e i principali simboli dell’età matura, scegliendo di tingere i capelli di bianco e di portare acconciature audaci e trendy.

Tinta bianca: quali sono i tagli migliori?

Se sei intenzionata a tingere i capelli di bianco, dovresti anche pensare a quale taglio abbinare il tuo nuovo colore di capelli. Generalmente, le acconciature con linee decise, come ad esempio i capelli a caschetto ben definiti, sono quelli che meglio si sposano con un colore forte e deciso. In alternativa, se non vuoi rinunciare alla lunghezza, potrai acconciare i tuoi capelli in lunghe code di cavallo con frangia diritta, accentuando così la semplicità e la chiarezza del bianco.

 

Se non hai timore di osare, i tagli scalati con la frangia, naturalmente spettinati e di lunghezza irregolare, rendono più interessante e vivace la naturale freddezza dei capelli bianchi. Anche trecce o acconciature molto articolate andranno benissimo per far spiccare i tuoi capelli tinti di bianco. Ricorda: con questa tinta di capelli così particolare, ogni difetto salta immediatamente all’occhio! Per questo, per fissare al meglio la tua pettinatura, ti consigliamo di usare una lacca a tenuta forte, come la lacca got2b Tenuta Straordinaria.

Tinta bianca: outfit e trucco

In linea di massima puoi scegliere di abbinare ai tuoi capelli tinti di bianco tutti i tipi di outfit e di accessori che vuoi, sentendoti libera di esprimere al massimo la tua personalità. Tuttavia, se sei a corto di idee, noi ti proponiamo il look glaciale e romantico allo stesso tempo: prova ad abbinare al bianco candido dei tuoi capelli capi di abbigliamento in tinte pastello come il rosa, l’albicocca, l’azzurro, il verde menta o il lilla. Assicurati però di aggiungere elementi dai colori sgargianti, come un make-up e accessori appariscenti, per evitare l’effetto slavato dei grigi e dei colori pastello proposti in tonalità tenui. Bandane, sciarpe o gioielli colorati creano dei fantastici punti luce. Questo contrasto accenderà il bianco dei capelli.

 

Indossare abiti e accessori neri, invece, crea un forte contrasto, in stile gotico: il forte gioco di colore con il nero può essere sorprendente, in particolare aggiungendo qui e lì un po’ di colore. Potrai scegliere tra un blazer nero, un make-up smokey eyes o dei gioielli stravaganti.

Tinta bianca e cura dei capelli

Prima di tingere i capelli di bianco, o in ogni caso di schiarirli, considera che stai per sottoporre i tuoi capelli ad un trattamento stressante. È buona norma perciò curarli, sia prima sia soprattutto dopo, con prodotti nutrienti e specifici per capelli tinti. Ti sconsigliamo vivamente di associare questo ad altri trattamenti aggressivi – quali ad esempio la permanente – o ad uno styling a temperature troppe elevate, che contribuisce a seccare ulteriormente il capello. Prima di fare un passo del genere è comunque sempre bene chiedere al proprio parrucchiere di fiducia: ti saprà consigliare se questa operazione è adatta alla tua capigliatura!