Ragazza con long bob castano mogano scompigliato
Colorazione | Castano

Capelli mogano: quando la semplicità è sinonimo di eleganza

 

Per colpire nel segno non si deve sempre optare per la stravaganza. Al contrario, a volte la scelta di un look classico ripaga, e ciò vale ad esempio per una tonalità di capelli amata come quella del castano mogano. Intensità e calore sono le caratteristiche che rendono questo colore ipnotico e allo stesso tempo chic. Scopri quali sono le principali caratteristiche del colore mogano per capelli, come abbinarlo e come prendertene cura.

Una delle qualità che rende il colore di capelli mogano così popolare è la sua versatilità. E per questo suo talento c’è una spiegazione: racchiudendo in sé sia il rosso che il castano, può adattarsi facilmente a uno spettro molto ampio di tipologie di capelli. Scopri di più!

Vademecum dei capelli color mogano

Il modo migliore per descrivere i capelli mogano è una tonalità profonda e scura tra il rosso e il castano. Ma a differenza di altre tonalità simili, quelle del mogano hanno sottotoni sia freddi che caldi a seconda del mix che si crea. Questa caratteristica lo rende un colore che tutti possiamo apprezzare. Ad esempio, se il risultato ambito è una nuance più fredda, si può aggiungere un po' di viola alla tonalità di mogano. Al contrario, per un effetto più profondo, l'uso di un rosso più caldo aiuterà a rendere il colore più ricco. Il castano mogano può anche presentare una delicata sfumatura viola, proprio come il legno da cui prende il nome. È una delle colorazioni rosse più scure che si possano creare, il che lo rende il sogno di chiunque ami i look intensi.

Passare al castano mogano

Immagina di abbandonare il tuo castano opaco per passare a un caldo tono cioccolato in grado di illuminare anche il giorno più grigio e buio dell’inverno. Questa magia è possibile grazie al castano mogano. Oppure, se vuoi un colore con un po' più di intensità, alza la posta in gioco scegliendo un rosso vibrante. Anche in questo si tratta di molto più di una semplice tonalità: è un volume che crea profondità, un tono che crea energia e che farà fare al tuo colore un salto di livello. Scopri di seguito come ottenere i capelli castano mogano a seconda del tuo tono di base.

Con una base castana

Innanzitutto va sottolineato che la tecnica per applicare una tonalità di mogano a una base color castano dipende dalla profondità di quest’ultima: se si tratta di un castano chiaro, il procedimento sarà diverso rispetto a un castano scuro tendente al nero. Con una colorazione di base da castano chiaro fino a castano normale, il modus operandi sarà abbastanza semplice: si può procedere ad applicare la nuova tonalità di rosso intenso direttamente sopra la superficie del capello. Per quanto riguarda una base castano scuro, invece, può essere necessario schiarirne la tonalità, magari utilizzando una tecnica come quella del balayage per ottenere un effetto più luminoso.

Con una base rossa

Se hai una chioma rossa, per passare a un colore di capelli rosso mogano dovrai seguire le stesse regole delle brune. Se i tuoi capelli sono di una tonalità chiara, ad esempio biondo rame, il tono mogano può essere applicato direttamente. Potrebbe essere necessario stratificare i rossi per creare una saturazione e una profondità sufficienti. Se invece il rosso di base è di una tonalità più scura del mogano, è necessario un trattamento schiarente per dare spazio alla nuova tonalità.

Con una base bionda

Una volta che si passa da una colorazione bionda a una rossa, può essere difficile liberarsi di quel tono profondo per tornare al colore originario. Ecco perché è essenziale per chi ha i capelli biondi avere la certezza di essere pronte a fare il grande passo e tingere i capelli di castano mogano. Se effettivamente ritieni che sia arrivato il momento giusto per cambiare look, ti consigliamo di avvicinarti al nuovo colore andando per gradi, così da lasciare al capello il tempo di acquisire una struttura, livello per livello.

Come prendersi cura dei capelli castano mogano

La routine di cura del castano mogano non differisce molto dalla tua normale. L’unica principale differenza sta nel fatto che, quando tingi i capelli, dovresti scegliere prodotti specifici per la cura dei capelli. Si tratta di shampoo, balsamo e maschere ricche di nutrienti che siano in grado di dare ai tuoi capelli rosso mogano tutto ciò di cui hanno bisogno per continuare a splendere anche dopo mesi dalla tinta.

Scopri: Castano