Donna con capelli castano scuri e ricci
Colorazione | Castano

Capelli castani: colorazione temporanea, tono su tono o permanente

 

Se sei stanca del tuo colore naturale o magari hai semplicemente voglia di provare un nuovo look, se parti da capelli castani luminosi naturalmente hai tante possibilità di scelta. Puoi scegliere tre metodi diversi per cambiare colore dei capelli: la colorazione temporanea, quella tono su tono e la colorazione permanente. Con il nostro articolo ti aiuteremo nella scelta del metodo che fa per te.

 

Le sostanze coloranti riflettono la luce e fanno brillare i capelli castani in modo del tutto particolare. Il tuo parrucchiere di fiducia potrà aiutarti sia che tu stia pensando di tingere i capelli di castano, sia che tu voglia semplicemente un po’ di brillantezza in più per il tuo colore naturale. In alternativa potresti anche pensare di fare una tinta fai da te!

 

Una colorazione temporanea è il metodo ideale per chi desidera iniziare a sperimentare nuove tinte ed è perfetta per evitare brutte sorprese poiché il colore sbiadirà progressivamente a ogni lavaggio. In base all’intensità della tinta infatti il colore potrà durare all’incirca 15 shampoo, senza aggredire i capelli in maniera eccessiva. Le sostanze coloranti delle tinte temporanee si legano solo alla parte esterna dei capelli, riescono a dare splendidi riflessi e conferiscono volume ai capelli sottili. Come regola di base, questi trattamenti leggeri possono intensificare il colore naturale dei capelli oppure aggiungere qualche sfumatura più profonda, ma non possono schiarire i capelli.

Chi ha i capelli castani manterrà il fascino del colore aggiungendo semplicemente qualche riflesso. I capelli biondi potranno diventare castani con un trattamento colorante più scuro. Una colorazione tono su tono invece è perfetta per chi desidera avere capelli castani più luminosi ma molto naturali: è consigliata a chi desidera eliminare qualche capello bianco, a chi non ha mai usato una tinta e vuole ravvivare il proprio look e a chi desidera una chioma che appaia più voluminosa, perché gli effetti di movimento dati dal colore danno anche profondità alla chioma, dando un’impressione di maggiore volume.

Capelli castani: quali colorazioni sono possibili?

La colorazione permanente può scurire il colore naturale dei capelli ed è anche un modo per coprire i capelli grigi. Il principio di una tinta permanente è molto simile a quello del trattamento colorante temporaneo. In pratica, durante il procedimento, le fibre del capello si aprono, permettendo alle sostanze coloranti di penetrare. Ricorda però che tutti i tipi di colorazione non possono schiarire i capelli castani. Chi tinge spesso i capelli, dovrebbe applicare tinte permanenti solo leggermente oltre la ricrescita in modo che il colore sia distribuito uniformemente.

 

Con questi trattamenti coloranti il risultato sarà permanente e i capelli grigi saranno completamente coperti, anche se ogni tanto bisognerà tingere la ricrescita. La frequenza di questi ritocchi dipende dalla velocità di ricrescita dei capelli e si aggira solitamente intorno alle 3 settimane.

 

Con il castano ci sono anche fantastiche soluzioni che non prevedono la tinta di tutta la chioma: perché non provare le moderne tecniche del balayage o per un bronde? Con queste tecniche puoi dare movimento alla tua chioma, che sarà ancora più bella se associata a un taglio scalato.

Colorare i capelli castani: qualche consiglio

Ecco per te qualche consiglio se hai deciso di tingere i tuoi capelli castani.

  1. Le sfumature dei colori caldi come per esempio caramello e bronzo si addicono soprattutto a chi ha una carnagione olivastra o scura, con sottotono dorato. Se invece hai un incarnato molto chiaro con sottotono rosato, una tinta di capelli castano chiaro con sfumature rossastre o dorate risulterebbe più indicata.
  2. Una cura intensiva e appropriata dei capelli è la base di partenza per la loro colorazione. Il risultato sarà più brillante e duraturo se i capelli sono sani.
  3. L’effetto del colore è più intenso se la lozione colorante rimane in posa per più tempo. Potresti dunque decidere di far agire la colorazione per qualche minuto o anche mezz’ora in più.
  4. Il tuo nuovo colore sarà più originale e duraturo se utilizzi prodotti specifici per la cura dei capelli colorati, in particolare shampoo e balsamo.
Scopri: Castano Tingere