Donna con coda di cavallo molto alta e liscia
Hairstyling | Capelli raccolti

Capelli raccolti: idee per capelli lunghi

 

Avere i capelli lunghi non significa soltanto necessità di maggiori cure per la tua chioma, ma anche potersi avventurare in nuove sperimentazioni! Abbiamo selezionato alcune bellissime pettinature raccolte e ti mostreremo passo per passo come realizzarle.

 

Se hai i capelli lunghi, il tuo motto per l’estate prossima sarà “lungo e creativo”. Ti presentiamo alcune acconciature alte a cui puoi ispirarti: sono capolavori intrecciati, girati, annodati. Lo chignon vive continue riscoperte e lo si può realizzare in tanti modi diversi. Ma lo chignon non è l’unica opzione per le acconciature alte!

Capelli raccolti: l’acconciatura a banana

Donna bionda con acconciatura a banana e occhiali scuri, che tiene dietro le spalle uno skateboard e sorride
© Shutterstock / Pavel Vinnik

La prima idea di acconciatura raccolta che vogliamo proporti arriva direttamente dagli anni 60, ma, come puoi constatare, non passa mai di moda: si tratta dello chignon a banana, chiamato anche semplicemente acconciatura a banana. Lo chignon a banana, anche se non semplicissimo da realizzare, è un classico elegante e non c’è occasione nella quale possa sfigurare: che si tratti di lavoro o tempo libero, ma anche di una serata con gli amici, è un’acconciatura che si adatta sia alle situazioni eleganti che a quelle casual. Scopri nel nostro articolo dedicato all’acconciatura a banana come realizzarlo e tutti i consigli di styling!

Capelli raccolti: lo chignon

Si sa, lo chignon la fa da padrone nei raccolti. Alto o basso, scomposto – l’ormai famosissimo messy bun – o finemente appuntato, completo o soltanto parziale come negli sfiziosissimi half bun, lo chignon ti offre infinite possibilità di interpretazione, oltre ad essere adatto davvero a ogni occasione: se uno chignon ben ordinato, magari chiuso con una treccia alla base, è un lasciapassare per le serate più ricercate, gli chignon più svolazzanti (e più veloci da realizzare) sono un’ottima soluzione per tenere i capelli lontano dal viso in un modo davvero grazioso. Ma puoi anche scegliere di lasciare qualche ciocca ad incorniciarti il viso! Vai subito a queste meravigliose acconciature e scopri come realizzarle con le nostre guide passo passo!

Capelli raccolti: coda rovesciata

Questa acconciatura raccolta può sembrare complicata ma in realtà è piuttosto facile da realizzare: dà un tocco di ricercatezza in più rispetto alla coda di cavallo semplice ed è bellissima quando i capelli sono lisci e lucenti.

Strumenti necessari per realizzare questa acconciatura raccolta:

 

  • Pettine a coda
  • Spazzola
  • Elastico, possibilmente trasparente o del colore della capigliatura
  • Lacca
  • Mousse

 

Come realizzare questa acconciatura raccolta fai da te:

  1. Dopo aver diviso i capelli con una riga centrale e averli spazzolati per sciogliere i nodi, lavora un po’ di mousse fra le mani e cospargila fra i capelli.
  2. Crea una coda di cavallo bassa e fissala con l’elastico.
  3. Utilizza il pettine a coda per creare uno spazio proprio prima che inizi la coda di cavallo. Quindi prima che i capelli si riuniscano nell’elastico, crea con la parte metallica del pettine a coda una fossettina che andrai allargando fino a creare una fessura e poi un buco.
  4. Proprio all’interno di quel buco infilerai la tua coda: in questo modo, girata a nodo, l’effetto sarà molto più particolare!
  5. Spruzza tutto con una lacca fissante e se lo gradisci aggiungi qualche accessorio per capelli per impreziosire ancora di più l’acconciatura.

Capelli raccolti: coda alta semintrecciata

Un look molto semplice! Anche qui, una variazione della coda di cavallo. Questa volta si tratta di una coda più alta, e adatta a chi non ha troppi capelli. Il motivo è che la coda, una volta intrecciata, acquisisce ancora più volume. Realizzarla è semplicissimo ed è perfetta per chi ha bisogno che i capelli stiano assolutamente lontani dal viso. Vediamo come fare!

 

Strumenti necessari per questa acconciatura:

 

  • Spazzola
  • Due fermacoda elastici
  • Forcine
  • Lacca
  • Accessori a piacere

 

Come realizzare questa acconciatura raccolta fai da te:

  1. Innanzitutto, come sempre, spazzola i capelli per sbrogliare eventuali nodi.
  2. Continua a spazzolare per portare i capelli in una coda alta, in cima alla nuca.
  3. Una volta appuntata la coda con uno dei due elastici fermacoda, accertati che non ci siano piccole ciocche che siano fuoriuscite. Quelle troppo corte per raggiungere la coda si possono fissare alla testa con delle forcine dello stesso colore dei capelli.
  4. Spruzza la lacca sulla coda, pettinala con un pettine e dividila in due ciocche. Mantenendole larghe, intreccia le due ciocche in modo grossolano, lasciando un po’ più spazio.
  5. Giunta in fondo alla coda, non ti resta che chiuderla con il secondo elastico, o magari con un fiocco decorativo!
  6. Dai una spruzzata di lacca fissante ed è fatta!